Un cinema o forse piĆ¹.

OTTOBRE

18 19 20 21 22 23 24 25 26 27
Seguici su Twitter Seguici su Facebook

CINEMA PER LE SCUOLE 2017/2018

CINEMA PER LE SCUOLE 2017/2018

RASSEGNA CINEMA PER LE SCUOLE ANNO SCOLASTICO 2017/2018

Torna per l'anno scolastico 2017/2018 la rassegna di cinema organizzata da Nuovo Eden in collaborazione con il Regno del Cinema, dedicata a tutte le scuole di Brescia e provincia.
 
Le proiezioni si svolgeranno in orario scolastico tra cinema Nuovo Eden e Cinema Moretto. Qui il programma completo.
 
MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Per partecipare è necessario rivolgersi a:
Centro prenotazioni
CUP – Museo di Santa Giulia
Tel. 030.2977833-34
Fax 030.2978222
www.bresciamusei.com; santagiulia@bresciamusei.com

Le richieste verranno accolte sino ad esaurimento posti.
Qualora una proiezione non raggiungesse il numero minimo di partecipanti, l’organizzazione ha facoltà di annullarla.

Tutte le proiezioni saranno introdotte dal critico cinematografico Paolo Fossati.
I dibattiti al termine delle proiezioni avranno una durata di circa trenta minuti.
L’edizione di quest’anno porta con sé una una novità: per approfondire e conoscere più da vicino il mestiere del cinema, prima di alcune proiezioni, verranno proposti brevi incontri con esponenti professionisti del mondo del cinema e dell’audiovisivo, per provare a vedere dietro lo schermo il complesso mondo che lo abita.

Costi:
3,5 € - presso Nuovo Eden
4,5 € - presso Cinema Moretto
Accompagnatori: ingresso gratuito per 2 insegnanti per classe

Referente del progetto:
Anna Valenti
didattica@nuovoeden.it
Tel 030.8379403/404
Fax 030.8379404
 
Cinema per le scuole rientra nel progetto Museo e Scuola dei Servizi educativi di Fondazione Brescia Musei  Per informazioni www.bresciamusei.com  -  didattica@bresciamusei.com

Grazie alla collaborazione con TRENORD le scuole che parteciperanno alle proieizioni per il Cinema per le Scuole potranno usufruire di una tariffa agevolata anche sul biglietto del treno (sconto del 50% per ragazzi fino ai 13 anni e sconto del 20% per i ragazzi dai 14 anni compiuti in su) e della gratuità per gli insegnanti accompagnatori.