Un cinema o forse più.

SETTEMBRE

21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Seguici su Twitter Seguici su Facebook

Venerdì 28 Ottobre 2016

BOZZETTO NON TROPPO

di Marco Bonfanti

Acquista Biglietto
BOZZETTO NON TROPPO

Un film di
Marco Bonfanti

Genere
Documentario

Durata
75'

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
21.30

BOZZETTO NON TROPPO

GIORNATA INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI ANIMAZIONE

All’inizio è un foglio bianco. Poi una mano e una matita. Alla fine è un signore, come ne vediamo tutti i giorni. Anche il nome è comune: Rossi. Ma è come se lo incontrassimo per la prima volta, come fosse una novità. È uno dei poteri del cinema: farci vedere cose, luoghi, volti quotidiani, come non li abbiamo mai visti. Il protagonista di questa storia fa questa cosa da oltre cinquant’anni. L’ha fatta in oltre trecento tra film, corti, lavori per la tv e il web. La fa ancora, ammirato da milioni di spettatori nel pianeta. Ha ricevuto un Orso d’Oro, una candidatura agli Academy Award, premi e omaggi ovunque. È considerato un genio del cinema di animazione mondiale. Il suo nome sta insieme a quelli di Hayao Miyazaki, John Lasseter, Nick Park, Matt Groening. È un italiano, e si chiama Bruno Bozzetto. Il documentario di Marco Bonfanti scandaglia la sua quotidianità e la sua umanità, ripercorrendo alcune tappe fondamentali della vita privata e professionale di questo gigante dell'animazione mondiale.

Biglietto di ingresso (apertura cassa dalle 21): 5 euro intero, 4 euro ridotto.

La serata avrà inizio alle 19 con L'animazione fatta con le mani, una selezione di cortometraggi che mettono in luce l'estrema varietà espressiva delle tecniche tradizionali. Sullo schermo saranno proiettati una serie di cortometraggi d'autore, tra cui Paul Bush, Vincenzo Gioanola, Vladimir Leschiov, Bruno Bozzetto, che si alterneranno ai film realizzati da bambini e ragazzi - nell'ambito del progetto Cartoni animati in corsia - nei reparti pediatrici dell'Ospedale dei Bambini di Brescia, a quelli creati da un gruppo di piccoli animatori di 5 anni presso la Fondazione PInAC, oltre al film collettivo nato dal laboratorio di disegno su pellicola a cura di Vincendo Gioanola.

L'ingresso alla visione dei corti è ad ingresso libero.