Un cinema o forse più.

NOVEMBRE

16 17 18 19 20 21 22 23 24 25
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

Giovedì 6 Aprile 2017

SPES CONTRA SPEM - LIBERI DENTRO

di Ambrogio Crespi

SPES CONTRA SPEM - LIBERI DENTRO

Un film di
Ambrogio Crespi

Genere
Documentario

Durata
70'

Gio Ven Sab Dom Lun Mar Mer
20.45

SPES CONTRA SPEM - LIBERI DENTRO

Un percorso nelle vite, fra scelte sbagliate e ravvedimenti, di alcuni ergastolani del Carcere di Opera. E' quanto racconta il docufilm di Ambrogio Crespi, prodotto da Index Production e Nessuno Tocchi Caino e presentato, in una proiezione speciale, all’ultima Mostra del Cinema di Venezia.
Un docufilm lontano dalla "gerarchia delle cose urgenti", lontano dalla vita quotidiana di ogni persona. Criminali, mafiosi, autori di numerosi omicidi ci accompagnano in un viaggio inimmaginabile; un viaggio dentro ad anime oscure, un viaggio nel buio profondo attraverso squarci di luce che come dei lampi accecano chi li guarda. Emerge con chiarezza non solo un cambiamento interiore dei detenuti - nel loro modo di pensare, di sentire e di agire - ma anche la rottura esplicita con logiche e comportamenti del passato e una maggiore fiducia nelle istituzioni. Dalle testimonianze emerge anche che l'istituzione-carcere può rendere possibile il cambiamento e la ri-conversione di persone detenute in persone autenticamente libere.

Intervengono alla serata Andrea Cavaliere, presidente Camera Penale sez. di Brescia, Dott.sa Luisa Ravagnini, Garante dei diritti dei detenuti, il refista del film, Ambrogio Crespi, il professor Glauco Giostra dell’Università La sapienza di Roma, e avv. Maria Brucale, componente del direttivo dell'associazione “NessunotocchiCaino”.

La serata segue il convegno aperto al pubblico, che avrà inizio alle 16.30, dal titolo: 

BILANCIO E PROSPETTIVE DELLA FUNZIONE RIEDUCATIVA DELLA PENA A 70 ANNI DALL’ART. 27 DELLA COSTITUZIONE.
Introducono: avv. Andrea Cavaliere, Presidente camera penale sez. di brescia, Manlio Milani Presidente casa della memoria. Relatori: prof. Glauco Giostra ord. proc. pen. Università La Sapienza Roma, avv. Maria Brucale componente del direttivo dell’associazone “Nessuno tocchi caino”.

 

ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili