Un cinema o forse più.

MAGGIO

21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Seguici su Twitter Seguici su Facebook

Venerdì 28 Aprile 2017

INCONTRO CON JUAN MARTIN GUEVARA

di Al cuore dei conflitti

INCONTRO CON JUAN MARTIN GUEVARA

Un film di
Al cuore dei conflitti

Durata
124'

Gio Ven Sab Dom Lun Mar Mer
21.00

INCONTRO CON JUAN MARTIN GUEVARA

Juan Martín Guevara, classe 1943, è il minore dei cinque fratelli Guevara, e alla fine degli anni ’50, quando Ernesto “Che” Guevara entrava trionfante a La Habana, lui aveva 15 anni.Fu il prigioniero politico n°449, per otto anni e tre mesi durante la dittatura argentina, poiché militava nel PRT (Partido Revolucionario de los Trabajadores).
Da allora il suo progetto più importante è lo studio del pensiero, l’approfondimento e l’attualizzazione della figura del “Che”, assassinato a La Higuera in Bolivia, il 9 ottobre 1967.
«Il giorno in cui mio fratello venne assassinato, pensai tre cose contemporaneamente. Primo: ho perso il mio punto di riferimento politico. Secondo: non c’è più mio fratello. Terzo: finisce oggi il sogno di una rivoluzione in America Latina».
«Molte delle cose per cui il Che ha combattuto non sono state ancora realizzate, è per questo che i giovani continuano ad adottarlo: sentono forte e urgente il suo esempio, il suo insegnamento teorico e di vita». (Fonte: L’Espresso, 11 maggio 2015)

Juan Martin, autore del libro “Mon frère, le Che”, sarà ospite in sala per incontrare il pubblico, intervistato da Roberto Cammarata, Ricercatore in Filosofia politica presso il Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico-Politici – Università di Milano.

A seguire proiezione del film:
CHE, UN HOMBRE NUEVO di Tristán Bauer. Documentario, durata 124 min. - Cuba, Argentina, Spagna 2010.
Ernesto Guevara, il “Che”, è morto all'età di 39 anni ed è subito diventato un'icona – a tratti misteriosa – del nostro tempo. La sua immagine, la sua opera e il suo pensiero hanno una forza travolgente ancora oggi.
Attraverso questo film, la cui preparazione è durata più di 10 anni, si cerca di approfondire alcuni temi chiave: la sua intimità, la sua formazione continua, la sua coerenza, gli studi e le riflessioni filosofiche al servizio di un’azione tesa alla costruzione di un nuovo mondo, attraverso una visione sempre straordinariamente poetica.
Miglior documentario al World Film Festival Montréal 2010.

Film in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Serata in collaborazione in collaborazione con Lab 80 film - Al cuore del conflitti