Un cinema o forse più.

SETTEMBRE

21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Seguici su Twitter Seguici su Facebook

da Giovedì 14 Settembre a Sabato 16 Settembre

UNA VITA

di Stéphane Brizé

UNA VITA

Un film di
Stéphane Brizé

Con
Judith Chemla, Jean-Pierre Darroussin, Yolande Moreau, Swann Arlaud, Nina Meurisse

Genere
Drammatico

Durata
119'

Gio Ven Sab Dom Lun Mar Mer
21.00 17.00 - 21.00 18.00

UNA VITA

Prima visione

Normandia, 1819. La giovane aristocratica Jeanne du Perthuis des Vauds è appena uscita dal convento in cui ha studiato ed è ancora piena di sogni e aspettative per il futuro quando sposa il visconte Julien de Lamare. L'uomo si rivela ben presto avido, egoista e crudele e le illusioni di Jeanne pian piano si spengono. E' la storia di una donna ipersensibile e cresciuta in un ambiente molto protettivo, che dai 18 ai 45 anni si trova a dover affrontare la realtà brutale del mondo e ad abbandonare il paradiso perduto della sua infanzia.

Film in lingua originale con sottotioli in italiano

"Ispirandosi al primo romanzo di Guy de Maupassant, il regista Stéphane Brizé lo rivisita in un'affascinante chiave antinarrativa. In una società che relega la donna a un ruolo passivo, Jeanne si lascia travolgere; e Brizé ne segue passo passo la vicenda umana con un approccio quasi da documentarista, dando allo spettatore la sensazione di assistere a una vita in diretta; e giocando la storia su ellissi, repentini passaggi di tempo, parole e non detto, sguardi e reticenze. Un puzzle da cui traspare il senso di quel contrasto fra illusione e realtà che è alla base della poetica di Maupassant; ma al contrario di Madame Bovary, che vorrebbe incarnare una fantasia in un mondo che non glielo permette, Jeanne è un'eroina che trova la sua grandezza nel piccolo gesto quotidiano, nella quieta accettazione delle stato delle cose." (Alessandra Levantesi Kezich, 'La Stampa)