Un cinema o forse più.

OTTOBRE

18 19 20 21 22 23 24 25 26 27
Seguici su Twitter Seguici su Facebook

Giovedì 12 Ottobre

PER UN FIGLIO

di Suranga Deshapriya Katugampala

PER UN FIGLIO

Un film di
Suranga Deshapriya Katugampala

Con
Kaushalya Fernando, Julian Wejesekara, Nella Pozzerle

Genere
Drammatico

Durata
74'

 


 

Gio Ven Sab Dom Lun Mar Mer
18.00 - 21.00

PER UN FIGLIO

Provincia di una città del nord Italia. Sunita, una donna cingalese di mezz’età, divide le sue giornate tra il lavoro di badante e il proprio figlio adolescente. Quest’ ultimo non ha un buon rapporto con sua madre. Fra di loro regna il silenzio. Il figlio, essendo cresciuto in Italia, ha una cultura diversa da quella della madre, impegnata a lottare per vivere in un paese che non vuole sentire suo. La sua cultura e le sue tradizioni rischiano di essere annullate e dimenticate. Dal produttore di 'Io sto con la sposa', una nuova avventura che segna il debutto del regista Katugampala, figlio di un'immigrata cingalese.


Era dicembre 2014 quando a Negombo, in Sri Lanka, Aravinda ed io abbiamo discusso giorno e notte di questo film. Come farlo, con chi e con quali soldi. L’ unica cosa certa era l’urgenza di raccontare, di dire “noi ci siamo”, “le nostre storie sono anche le vostre storie, le storie di un mondo comune”.
E’ nato un film minimalista, fatto di momenti quotidiani, domestici, a volte ripetitivi. Un film volutamente semplice. Una storia di una provincia qualsiasi del Nord Italia.
Non ho voluto scrivere dialoghi precisi. Tutto è stato improvvisato durante le riprese, adattato a quello che gli interpreti dei personaggi sentivano. Le parole, alla fine, le hanno scelte loro.
Agivamo con un buon grado di anarchia. Eravamo costretti a farlo. Kirthi, l'elettricista, posizionava le luci sugli alberi arrampicandosi. Shirantha, un attore, guidava il camion anche con un gesso alla gamba. E’ stato necessario, perché avevamo i mezzi che avevamo. Ce li siamo fatti bastare.
Il sogno di un cinema semplice si stava realizzando mentre noi cavalcavamo l’ onda felice di raccontare la nostra storia.
Sin dalla sua stesura il progetto ha coinvolto molte persone disposte ad offrire un passaggio in macchina, un piatto di riso, uno spazio. Abbiamo unito le forze, affrontato mille problemi, srilankesi ed italiani, perché era la storia di ognuno di noi. (Suranga D.K.)

 

Ospite speciale della proiezione delle 21, in collegamento Skype, il regista Suranga Deshapriya Katugampala


Biglietti: intero 5 euro, ridotto 4 euro. (ingresso gratuito per insegnanti, per i quali è gradita la prenotazione chiamando il numero 030.8379404 oppure mandando una mail a didattica@nuovoeden.it entro le ore 12 di giovedì 12 ottobre).