Un cinema o forse piĆ¹.

DICEMBRE

16 17 18 19 20 21 22 23 24 25
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

Sabato 28 Aprile

RAPITI DALL' EDEN - GLI UOMINI PREFERISCONO LE BIONDE

di HAWARD HAWKS

RAPITI DALL' EDEN - GLI UOMINI PREFERISCONO LE BIONDE

Un film di
HAWARD HAWKS

Con
Jane Russell. Marilyn Monroe.Charles Coburn.Elliott Reid.

Genere
COMMEDIA

Durata
91'

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
17.30

RAPITI DALL' EDEN - GLI UOMINI PREFERISCONO LE BIONDE

Rapiti dall’Eden

Il film è preceduto dall’INCONTRO CON LUCILLA GIAGNONI autrice ed interprete di MARYLIN ATTRICE ALLO STATO PURO in scena al Teatro Sociale dal 26 al 29 aprile.

 

Gus, figlio del milionario Esmond, s'innamora di una ballerina, Lorelei, che intende sposare. A tale scopo Gus si recherà con l'amata in Europa, dove avrà luogo il matrimonio. Ma il vecchio Esmond, contrario a tali nozze, impedisce a Gus di partire. Poiché i biglietti per il viaggio in nave sono già stati acquistati, Lorelei persuade Gus a darli a lei: così potrà fare un viaggetto con la sua amica Dorothy. Durante la traversata le due ragazze non mancano di valersi ampiamente dei loro mezzi di seduzione: esse non sanno che il vecchio Esmond ha messo alle loro calcagna un poliziotto privato, Ernie Malone, incaricato di raccogliere elementi che possano nuocere alla reputazione di Lorelei. Ernie, che s'innamora perdutamente di Dorothy, riesce a scattare delle fotografie che ritraggono Lorelei mentre si lascia baciare da un maturo Lord. Dal canto suo, Lorelei riesce a farsi regalare dal vecchio dongiovanni un prezioso diadema. A Parigi le due ragazze restano senza mezzi e per vivere s'adattano a lavorare in un tabarin. Lorelei viene accusata di furto dalla moglie del Lord, il quale le ha effettivamente sottratto il diadema per regalarlo alla fanciulla. Questa passerebbe dei guai, se Ernie non intervenisse in suo favore, costringendo il Lord a confessare la verità. Intanto arriva improvvisamente Gus, seguito dal padre che, conquistato dai vezzi di Lorelei, dà il suo consenso alle nozze.

 

Per tutti gli spettacoli l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti disponibili. Non è possibile la prenotazione dei biglietti.