Un cinema o forse più.

NOVEMBRE

16 17 18 19 20 21 22 23 24 25
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

Giovedì 26 Gennaio 2012

LA FONTANA DELLA VERGINE

di Ingmar Bergman

LA FONTANA DELLA VERGINE

Un film di
Ingmar Bergman

Con
Con Max von Sydow, Birgitta Petterson, Gunnel Lindblom

Genere
drammatico

Durata
89'

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
20.45

LA FONTANA DELLA VERGINE

Karin, la giovanissima figlia di Tore, un ricco proprietario terriero di Venge, viene violentata e uccisa da tre pastori che ha incontrato nel bosco mentre si recava ad un santuario dedicato alla Madonna. Per un caso fortuito i tre assassini, compiuto il misfatto, chiedono ospitalità per la notte nella fattoria di Tore, dove vengono accolti e sfamati dai genitori della fanciulla, ancora ignari di tutto. Ma uno dei tre tenta di vendere alla madre della ragazza il vestito che essi le hanno strappato di dosso, dopo averla uccisa. Tutto si fa allora improvvisamente chiaro e Tore, con l'aiuto della moglie che gli ha rivelato ogni cosa, uccide selvaggiamente i tre pastori. Tore con la moglie ed i servi si recano poi sul luogo dove Karin è stata uccisa. Al cospetto della figlia morta egli allora si avvede che la vendetta è stata per lui sterile. Allora in segno di espiazione egli promette a Dio di costruire una chiesa sul luogo stesso. Quando mani amorose sollevano il corpo della fanciulla, dalla terra dove posava sgorga miracolosamente una sorgente.

Ispirato ad una antica tradizione scandinava, il film ricrea magistralmente l'atmosfera e lo spirito della drammatica storia ambientata nel secolo XV. L'essenzialità delle immagini, il ritmo e il montaggio danno alla vicenda momenti di grande efficacia rappresentativa e di commossa poesia. Fotografia, interpretazione e regia eccellenti.

Premio Oscar nel 1961 come Miglior Film Straniero e Menzione Speciale al Festival di Cannes 1961.

 

Rassegna Cinema e Dio organizzata dalla Curia Diocesana.

Ingresso libero.