Un cinema o forse più.

NOVEMBRE

22 23 24 25 26 27 28 29 30 1
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

da Venerdì 12 Dicembre a Lunedì 15 Dicembre 2014

DUE GIORNI, UNA NOTTE

di Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne

Acquista Biglietto
DUE GIORNI, UNA NOTTE

Un film di
Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne

Con
Marion Cotillard, Fabrizio Rongione, Pili Groyne

Genere
drammatico

Durata
95'

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
21.00 17.00 - 20.40 - 22.30 non progr. 18.00 - 21.00

DUE GIORNI, UNA NOTTE

Sandra ha un marito, Manu, due figli e un lavoro presso una piccolo azienda che realizza pannelli solari. Sandra 'aveva' un lavoro perché i colleghi sono stati messi di fronte a una scelta: se votano per il suo licenziamento (è considerata l'anello debole della catena produttiva perché ha sofferto di depressione anche se ora la situazione è migliorata) riceveranno un bonus di 1000 euro. In caso contrario non spetterà loro l'emolumento aggiuntivo. Grazie al sostegno di Manu, Sandra chiede una ripetizione della votazione in cui sia tutelata la segretezza. La ottiene ma ha un tempo limitatissimo per convincere chi le ha votato contro a cambiare parere.

I Dardenne non hanno mai edulcorato la loro rappresentazione della realtà e non lo fanno neppure in questa occasione. C'è chi cambia idea così come c'è chi si irrigidisce ancora di più. Poi c'è Sandra. Questa giovane madre incline al pianto e alla disistima di se stessa che nella sua ricerca di consensi ritrova progressivamente la forza di reagire senza umiliarsi, di chiedere comprensione per sé conservandola per gli altri. Sono così i personaggi dei Dardenne. Veri perché fragili. Veri perché umani.