Un cinema o forse piĆ¹.

MAGGIO

16 17 18 19 20 21 22 23 24 25
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

VIAGGIO NEL CINEMA DI FANTASCIENZA

VIAGGIO NEL CINEMA DI FANTASCIENZA

Sabato 27 e domenica 28 febbraio, dalle ore 16.00 alle 18.00, il Nuovo Eden ha in calendario un nuovo Workshop cinematografico on line e gratuito. Questa volta si tratta di un Viaggio nel cinema di fantascienza, per approfondire gli aspetti più interessanti e gli autori più importanti di questo genere cinematografico, grazie al prezioso contributo del critico e docente universitario Roy Menarini.

La fantascienza è uno dei generi cinematografici e letterari più popolari, ed è caratterizzata dalla presenza di elementi fantastici e scientifici immaginari o ipotetici, in un contesto solitamente ambientato nel futuro. L'elemento “fantascientifico” era presente fin dagli esordi della settima arte, per poi trovare grande sviluppo a partire dagli anni Cinquanta. Ora, tra contaminazioni di generi e rimandi filosofici e politici, la fantascienza vive un periodo di importante riconoscimento e consacrazione.

Il Viaggio nel cinema di fantascienza prenderà avvio con Voyage dans la Lune di Georges Méliès (Francia, 1902), sulle avventure di un circolo di astronomi che finiscono sulla Luna, dove verranno imprigionati dal re dei Seleniti. Si arriverà poi agli anni ’50 con L’invasione degli ultracorpi di Don Siegel (USA, 1956), che vede protagoniste forze extraterrestri che privano gli uomini dell’anima e della mente, lasciandone i corpi come involucri vuoti. Non potrà non essere citato il capolavoro di Stanley Kubrick  2001: Odissea nello spazio (USA, Gran Bretagna, 1968). E ancora, le pietre miliari del genere come Alien (USA, 1979) e Blade Runner di Ridley Scott (USA, 1982), fino al Terminator di James Cameron (USA, 1984), dove un cyborg proveniente dal 2029 fa il proprio arrivo a Los Angeles per uccidere Sarah Connor, destinata a diventare madre del futuro capo della resistenza umana in un mondo governato da robot. Un accenno anche al presente, con Tenet di Christopher Nolan (USA, 2020).

Roy Menarini è docente e critico cinematografico. È Professore Ordinario presso l’Università di Bologna; è coordinatore della Laurea Magistrale "FAST - Fashion Studies"- Università di Bologna dove insegna "Cinema e Industria Culturale", "Culture della Televisione e della Serialità", "Fashion and Film". Dirige la rivista Cinergie – Il cinema e le altre arti. Studia le trasformazioni della cultura cinematografica e ha pubblicato numerosi volumi dedicati alla storia del cinema italiano e al cinema contemporaneo. È consulente per festival e istituzioni di cultura cinematografica. Scrive su Film Tv, MyMovies, Corriere della Sera - Bologna e molte altre testate.
Tra le sue pubblicazioni: Cinema senza fine. Un viaggio cinefilo attraverso 25 film (Mimesis 2014), Cinema e fantascienza (Archetipo Libri 2012), Il grande cinema italiano (Atlante 2010), Ridley Scott. Blade Runner (Lindau 2007), Nanni Moretti. Bianca (Lindau 2007), Il cinema europeo (Laterza 2006), Il cinema degli alieni (Falsopiano 2002).

Evento online e gratuito.


Per partecipare è necessario iscriversi a questo link


L'iscrizione è possibile esclusivamente online. L'evento sarà registrato e sarà perciò possibile rivedere la diretta per gli iscritti.