Un cinema o forse piĆ¹.

GIUGNO

18 19 20 21 22 23 24 25 26 27
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

COLAZIONE CON IL CRITICO: ALIDA VALLI

COLAZIONE CON IL CRITICO: ALIDA VALLI

ALIDA VALLI: DIVA O ANTIDIVA DEL CINEMA ITALIANO

In occasione della 14a edizione di Filmfestival del Garda (dal 29 maggio al 2 giugno), il Nuovo Eden propone sabato 29 maggio dalle 10.00 alle 11.30 l’incontro cinematografico online e gratuito con con il critico cinematografico Emanuela Martini (direttrice della rivista Cineforum).

Il 31 maggio ricorre il centenario della nascita di Alida Valli e il festival gardesando ha in programma a fine maggio un ricco omaggio; la leggendaria diva fu, inoltre, protagonista di una retrospettiva nell’edizione 2011.
Con Emanuela Martini sarà ripercorsa la carriera dell’attrice italiana amata in tutto il mondo, musa di registi come Visconti, Bertolucci, Hitchcock, Antonioni, Argento, Welles e Chabrol.
In occasione della manifestazione cinematografica gardesana, il Nuovo Eden propone in sala Alida di Mimmo Verdesca (Italia 2020, 105′), selezionato a Cannes Classics 2020 che sarà proiettato al Nuovo Eden proprio nel giorno del centenario, il 31 maggio.

Emanuela Martini è nata a Forlì. Membro della giuria in molti festival cinematografici italiani ed internazionali, Emanuela Martini è stata condirettore con Angelo Signorelli di Bergamo Film Meeting dal 1999 al 2007, quando è poi passata al coordinamento del Torino Film Festival diretto da Nanni Moretti. Emanuela Martini è stata direttrice dal 1999 al 2007 del settimanale di cinema FilmTv e dagli anni Ottanta, nel comitato di redazione del mensile Cineforum, del quale ora ricopre la carica di direttore. Autrice e curatrice di saggi dedicati in particolare al cinema britannico, quali Storia del cinema inglese 1930-1990 (1991) e Free cinema e dintorni: nuovo cinema inglese, 1956-1968 (1998), Emanuela Martini ha scritto Il lungo addio: l'America di Robert Altman (2000) e due volumi della collana Il Castoro Cinema, dedicati ai registi e produttori inglesi Michael Powell ed Emeric Pressburger (1988) e al regista italiano Gianni Amelio (2006). Nel 2014 assume la direzione del Torino Film Festival subentrando al regista Paolo Virzì. Mantiene tale incarico fino all'edizione 2019 inclusa.

L'incontro si terrà online ed gratuito. L'iscrizione al corso è obbligatoria. L'evento sarà registrato e, per chi si è iscritto, sarà possibile rivederlo anche dopo la diretta.

 

ISCRIVITI con questo link