Un cinema o forse più.

AGOSTO

18 19 20 21 22 23 24 25 26 27
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

18 Agosto

VAN GOGH - SULLA SOGLIA DELL'ETERNITÀ

di Julian Schnabel

Vedi scheda film

 

ISCRIZIONI APERTE PER IL SECONDO SUMMER CAMP PER I RAGAZZI DAGLI 11 AI 14 ANNI

 

Maggiori dettagli

Lunedì 19 Agosto

SPIDER-MAN - UN NUOVO UNIVERSO

di Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman

Vedi scheda film

Martedì 20 Agosto

CAPRI-REVOLUTION

di Mario Martone

Vedi scheda film

Mercoledì 21 Agosto

LA DONNA ELETTRICA

di Benedikt Erlingsson

Vedi scheda film

 

LE GRAND BAL ALO NUOVO EDEN

 

Maggiori dettagli

Giovedì 22 Agosto

IL TESTIMONE INVISIBILE

di Stefano Mordini

Vedi scheda film

Venerdì 23 Agosto

DOLOR Y GLORIA

di Pedro Almodóvar

Vedi scheda film

Sabato 24 Agosto

TROPPA GRAZIA

di Gianni Zanasi

Vedi scheda film

 

PROSSIMAMENTE

 

Maggiori dettagli

25 Agosto

ROMA

di Alfonso Cuarón

Vedi scheda film

Mercoledì 4 Settembre

BRESCIA PHOTO FESTIVAL. LISETTA CARMI + LETIZIA BATTAGLIA

di Daniele Segre e Franco Maresco

Vedi scheda film

ISCRIZIONI APERTE PER IL SECONDO SUMMER CAMP PER I RAGAZZI DAGLI 11 AI 14 ANNI

Sono aperte le iscrizioni per la seconda settimana di Summer camp (dal 26 al 30 agosto) al Nuovo Eden che affronterà invece il tema della luce: ecco infatti LUCE!, un laboratorio di sperimentaz .... (continua)

IL GIARDINO DELL'EDEN. FUTURE VISIONI >> OPENING SOON

Torna per il terzo anno Il Giardino dell'Eden, l'arena estiva della Fondazione Brescia Musei, nella suggestiva cornice del Castello di Brescia.Tante le novità di quest'anno perché il Gia .... (continua)

LE GRAND BAL ALO NUOVO EDEN

Attenzione! Purtroppo causa pioggia spostiamo la serata de LE GRAND BAL al Nuovo Eden. .... (continua)

News

VAN GOGH - SULLA SOGLIA DELL'ETERNITÀ

IL GIARDINO DELL'EDEN - FUTURE VISIONI Castello di Brescia È di sole che ha bisogno la salute e l'arte di Vincent van Gogh, insofferente a Parigi e ai suoi grigi. Confortato dall'affetto e sostenuto dai fondi del fratello Theo, Vincent si trasferisce ad Arles, nel sud della Francia e a contatto con la forza misteriosa della natura. Ma la permanenza è turbata dalle nevrosi incalzanti e dall'ostilità dei locali, che biasimano la sua arte e la sua passione febbrile. Bandito dalla 'casa gialla' e ricoverato in un ospedale psichiatrico, lo confortano le lettere di Gauguin e le visite del fratello. A colpi di pennellate corte e nervose, arriverà bruscamente alla fine dei suoi giorni. Se Gauguin (Oscar Isaac) suggerisce a Van Gogh di dipingere “quello che vede il tuo cervello,”, Schnabel prova a entrare nella testa del pittore che più di chiunque altro è l’emblema del confine sottil .... (continua)

Fondazione Brescia Musei