Un cinema o forse più.

MAGGIO

20 21 22 23 24 25 26 27 28 29
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

Martedì 7 Maggio

RWANDA

di Riccardo Salvetti

RWANDA

Un film di
Riccardo Salvetti

Con
Marco Cortesi, Mara Moschini

Genere
Drammatico

Durata
91'

Gio Ven Sab Dom Lun Mar Mer
17.30 - 20.30

RWANDA

Augustin Maniriho è un giovane operaio. Ha una moglie, Jolande, e una bambina di 6 anni di nome Monique. Ama cantare mentre la mattina si reca al lavoro e quando in officina tutto va storto, pensa alla sua famiglia e si sente l’uomo più fortunato del mondo. Cecile Hakizimana è una giovane maestra di scuola elementare. Ha un marito, Paul, e una bimba di 4 anni di nome Sophie. Cecile adora il suo lavoro ed è certa che prima o poi realizzerà il suo sogno nel cassetto: pubblicare un libro di favole per bambini. In quella primavera ruandese del 1994, un nome e un cognome però non bastano e a nessuno importa ciò che ami e come si chiamano i tuoi figli. La storia di Augustin e Cecile, lui Hutu e lei Tutsi, supera le barriere di tempo e spazio per diventare una vicenda-simbolo dei valori di pace, integrazione e resistenza, un grido d’accusa contro tutte le violazioni dei diritti umani passate e presenti ovunque nel Mondo.

In occasione della Giornata mondiale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, il Comitato di Brescia di Croce Rossa Italiana vuole ricordare quei 100 giorni di guerra che hanno segnato per sempre la storia del Rwanda, nel silenzio della comunità internazionale. Seguendo la storia vera che si snoda attraverso la narrazione di due attori, Marco Cortesi e Mara Moschini, e i giovani protagonisti africani chiamati a interpretare i personaggi di Augustin e Cecile, si ripercorre una vicenda personale che diviene simbolo del coraggio e della determinazione dell’essere umano. Al termine della proiezione sarà ospitato un momento di dibattito con alcuni dei protagonisti del film.


L’ingresso è libero. Per la proiezione delle 20.30 è OBBLIGATORIA la prenotazione dei posti, scrivendo all’indirizzo segreteria@cribrescia.it, specificando nome, cognome, un contatto telefonico di riferimento e il numero dei posti richiesti.

I biglietti prenotati saranno ritirabili fino a 15 minuti prima dell’inizio della proiezione, dopodiché i biglietti non ritirati verranno resi disponibili per la riassegnazione. Tutte le offerte raccolte durante la serata verranno utilizzate per finanziare le attività che Croce Rossa Italiana svolge quotidianamente sul territorio bresciano.

La proiezione delle 17.30 è sempre ad ingresso libero ma non è prenotabile.