Un cinema o forse più.

GIUGNO

17 18 19 20 21 22 23 24 25 26
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

Venerdì 21 Giugno

BOHEMIAN RHAPSODY

di Bryan Singer

BOHEMIAN RHAPSODY

Un film di
Bryan Singer

Con
Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joseph Mazzello, Aidan Gillen

Genere
Biografico, Drammatico, Musicale

Durata
134'

Gio Ven Sab Dom Lun Mar Mer
21.15

BOHEMIAN RHAPSODY

ASPETTANDO LA FESTA DELLA MUSICA

Una coinvolgente celebrazione dei Queen, della loro musica e del loro leggendario frontman Freddie Mercury, che sfidò gli stereotipi e infranse le convenzioni, diventando uno degli artisti più amati al mondo. Il film ricostruisce la meteorica ascesa della band attraverso le sue iconiche canzoni e il suo sound rivoluzionario, la sua crisi quasi fatale, man mano che lo stile di vita vita di Mercury andava fuori controllo, e la sua trionfante reunion alla vigilia del Live Aid, quando Mercury, afflitto da una gravissima malattia, condusse la band in una delle performance più grandiose della storia del rock. Facendo questo, il film cementa l'eredità di una band che è sempre stata più di una famiglia e che continua ancora oggi a ispirare gli outsider, i sognatori e gli appassionati di musica.

Il film ci fa ascoltare tutte le grandi hit dei Queen durante il suo climax, una scrupolosa riproduzione dell’apparizione al Live Aid del 1985, per molti la più grande performance della storia del rock. È difficile dargli torto. Non sappiamo quale diavolo di effetto speciale sia stato usato per ricostruire l’evento, ma la scena in cui Mercury duetta con il pubblico ci lascia qualcosa di essenziale a proposito rapporto tra la band e i suoi fan.

La vitalità travolgente di Malek merita tutti i complimenti che sta già ricevendo. Al diavolo i difetti di questo film – non perdetevi questa performance.(Peter Travers, Rolling Stones)

Il film verrà proiettato in versione originale con sottotitoli in italiano.