Un cinema o forse piĆ¹.

SETTEMBRE

20 21 22 23 24 25 26 27 28 29
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

MARTIN EDEN

di Pietro Marcello

MARTIN EDEN

Un film di
Pietro Marcello

Con
Luca Marinelli, Jessica Cressy, Vincenzo Nemolato, Marco Leonardi, Denise Sardisco.

Genere
Drammatico

Durata
129'

MARTIN EDEN

Una libera trasposizione dal romanzo di Jack London ambientato in una città portuale ideale alla fine del secolo scorso. Dopo aver salvato da un pestaggio Arturo, giovane rampollo della borghesia industriale, il marinaio Martin Eden viene ricevuto in casa della famiglia del ragazzo e qui conosce Elena, la bella sorella di Arturo, e se ne innamora al primo sguardo. La giovane donna, colta e raffinata, diventa non solo un'ossessione amorosa ma il simbolo dello status sociale cui Martin aspira a elevarsi. A costo di enormi fatiche e affrontando gli ostacoli della propria umile origine, Martin insegue il sogno di diventare scrittore e – influenzato dal vecchio intellettuale Russ Brissenden – si avvicina ai circoli socialisti, entrando per questo in conflitto con Elena e con il suo mondo borghese.

"Jack London sarebbe contento di questa versione cinematografica del suo Martin Eden per la regia di Pietro Marcello, secondo regista italiano in concorso alla Mostra del cinema. Nove minuti di applausi hanno salutato la proiezione ufficiale in Sala Grande del film italiano in corsa per il Leone d’oro. Quello di Marcello è un racconto spettinato, anarchico, sperimentale e pieno di poesia, molto coerente con il personaggio del libro, che di fatto è la trasposizione su carta dell’intellettuale americano. Pietro Marcello conferma con questa prova di essere una delle voci più originali del cinema italiano, come si era capito già, nel 2007, con Il passaggio della linea, La bocca del lupo (2009) e Bella e perduta (2017)". (Cristina Battocletti, Il sole 24 ore)