Un cinema o forse più.

MAGGIO

30 31 1 2 3 4 5 6 7 8
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

da Giovedì 16 Gennaio a Lunedì 20 Gennaio

IL TERZO OMICIDIO

di Kore'eda Hirokazu

Acquista Biglietto
IL TERZO OMICIDIO

Un film di
Kore'eda Hirokazu

Con
Masaharu Fukuyama, Kôji Yakusho, Suzu Hirose, Mikako Ichikawa, Yuki Saitô

Genere
Thriller

Durata
124'

Gio Ven Sab Dom Lun Mar Mer
21.00 17.00 - 21.15 18.00 21.00

IL TERZO OMICIDIO

Shigemori, un avvocato di successo, assume la difesa di Misumi, un uomo di mezza età accusato di aver brutalmente ucciso e derubato il proprio capo. Il presunto assassino aveva già scontato una lunga pena detentiva per un duplice omicidio di cui si era macchiato 30 anni prima. Le possibilità di Shigemori di evitare la condanna a morte per il suo assistito sono poche, dato che l’uomo ha già ammesso chiaramente la propria colpevolezza. Mentre approfondisce il caso, ascoltando le testimonianze dei conoscenti di Misumi, dei familiari della vittima e dello stesso indiziato, Shigemori inizia a dubitare che l’uomo sia davvero colpevole.

Kore-Eda Hirokazu prosegue la sua indagine nell’animo delle persone quando si trovano dinanzi a una svolta della loro vita. In questa occasione sceglie però di mutare contesto affrontando la stessa tematica dal punto di vista del legal drama.

Il terzo omicidio mette in scena un omicidio, un’indagine, un processo. È un legal thriller, e del genere possiede l’andamento, gli interrogatori, i punti morti, i colpi di scena. Inatteso, forse, da parte di Kore-eda, ma inevitabile. La consueta costruzione da parte del regista di una realtà in cui i fatti (la morte di un figlio, il fallimento di un matrimonio, lo scambio fra due neonati, un omicidio) sfuggono a un’interpretazione condivisa, offrendo a ciascun personaggio una propria versione e una parte di verità, trova nel lavoro di un avvocato difensore una perfetta rappresentazione e un’azione che evidenzia a livello narrativo, e non solo a livello simbolico, la complessità di mondi solo in apparenza quotidiani e minimali. (Roberto Manassero, Cineforum.it)

Film in lingua originale con sottotitoli in italiano