Un cinema o forse più.

AGOSTO

8 9 10 11 12 13 14 15 16 17
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

Martedì 25 Agosto

LONTANO LONTANO

di Gianni Di Gregorio

LONTANO LONTANO

Un film di
Gianni Di Gregorio

Con
Ennio Fantastichini, Giorgio Colangeli, Gianni Di Gregorio

Genere
Commedia

Durata
90’

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
21.15

LONTANO LONTANO

L'EDEN D'ESTATE
Il cinema all'aperto, la magia della notte in castello


Giorgetto e il professore sono amici da sempre. Tra un bicchiere di vino (bianco) e una passeggiata a Trastevere discutono della pensione che non basta mai e che probabilmente dovrebbero spendere altrove, in un paese straniero in cui la vita costi meno e il ritiro sia più dolce. A loro si aggiunge Attilio che una pensione non ce l'ha ma sopravvive restaurando mobili fuori porta. Dopo aver consultato un 'esperto' di pensioni statali all'estero, optano per le Azzorre. Stabilita una cassa comune e presa la prima lezione di portoghese, si preparano scrupolosamente per la partenza ma una variabile maggiore si impone e i nostri non andranno oltre Porta Settimiana.

Niente effetti speciali o scenari ricostruiti ma una storia inscritta nel suo habitat naturale: Trastevere e i suoi caffè, luoghi preferiti dell'ozio romano e viavai di saluti, proposte, offerte, idee, progetti. E la romanità è da sempre l'ingrediente segreto aggiunto all'intrigo principale. A questo giro di vicoli, il soggetto è la 'favolosa pensione' degli italiani all'estero, tra vantaggi fiscali e sole abbagliante.
Ma più dei film precedenti, Lontano Lontano coglie l'essenza della romanità, della sua espressività linguistica che impasta le immagini. Immagini che compongono insieme un vero e proprio saggio di antropologia urbana (trasteverina).