Un cinema o forse piĆ¹.

MAGGIO

16 17 18 19 20 21 22 23 24 25
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

BLESS THEIR LITTLE HEARTS

di Billy Woodberry

Acquista Biglietto
BLESS THEIR LITTLE HEARTS

Un film di
Billy Woodberry

Con
Nate Hardman, Kaycee Moore, Angela Burnett, Ronald Burnett, Kimberly Burnett

Genere
Drammatico

Durata
80'

BLESS THEIR LITTLE HEARTS

Disponibile in streaming dal 17 marzo 2021

Nella Los Angeles degli anni Ottanta, Andais e Charlie Banks faticano a sbarcare il lunario. Lei lavora troppo, lui mai abbastanza, lei fa, lui ci prova, lei è sempre troppo stanca per l'amore, lui troppo intraprendente per rinunciare all'amore. Padre di tre figli, Charlie si consola con l'amante tra una puntata all'ufficio di collocamento e un lavoretto occasionale. Ma una sera Andais decide di averne abbastanza, della stanchezza, dei tradimenti e di una paga che Charlie impiega altrimenti. A pesca con gli amici per 'arrotondare' la giornata, Charlie comprende che è giunto il momento di assumersi le proprie responsabilità ed esce di scena.

Film in versione originale con sottotitoli in italiano

Scritto da Charles Burnett (già autore di KILLER OF SHEEP, 1977), è un intenso spaccato di vita afroamericana degli anni Ottanta. Con un approccio visivo che ricorda la lezione dei maestri del Neorealismo italiano, Billy Woodberry narra le difficoltà della comunità nera a partire dalla sua cellula minima, la famiglia.
Recentemente restaurato da Ross Lipman e dalla UCLA Film & Television Archive, è uno dei film più rappresentativi della L.A. Rebellion nonché una delle pietre miliari del cinema indipendente americano. Nel 2013 è stato selezionato nel National Film Registry dalla Library of Congress.

Fuori dal 'sistema Hollywood', col desiderio ardente di seguire una precisa realtà sociale e creare nuove forme, Billy Woodberry allinea la rappresentazione della vita quotidiana alla lotta politica e diventa negli anni Ottanta una delle voci più originali del Black Independent Film Movement. Il regista faro di un cinema sociale che trasporta lo spettatore al cuore delle battaglie per i diritti civili. Con Bless Their Little Hearts, girato in 16 mm e premiato a Berlino nel 1984 (Premio Interfilm - Otto Dibelius), l'autore dimostra una volta di più che il cinema nero e i problemi sociali si tengono a vicenda. (Marzia Gandolfi, MyMovies.it)

Accedi alla visione del film