Un cinema o forse più.

DICEMBRE

5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

Venerdì 26 Novembre

IL PEPLUM

Acquista Biglietto
IL PEPLUM

Con
Francesco Di Chiara, Virgilio Ilari, Marco Merlo

Genere
Incontro di approfondimento

Ven Sab Dom Lun Mar Mer Gio
17.00

IL PEPLUM

EVENTO SPECIALE BRESCIA PHOTO FESTIVAL IN OCCASIONE DELLA MOSTRA “VITA DA CENTURIONI”

Un incontro di approfondimento sul genere cinematografico che mescola miti, leggende ed episodi storici dell'antichità greco-romana.  Il peplum o sword and sandal, cioè spada e sandalo, è un sottogenere cinematografico dei film storici in costume, che comprende sia il genere dei film d'azione sia quello fantastico, ambientati in contesti biblici o nel periodo dell'antica Grecia o dell'antica Roma. La parola Peplum in realtà deriva dalla famosa tunica bianca, il peplo, usata nell'antica Grecia.
Si trattava di film internazionali a basso budget che avevano come soggetti personaggi sia storici sia fantastici, tratti dai miti e dalla storia romana o greca. Si creò una vera e propria nuova estetica del cinema mitologico, un'estetica costruita sul concetto di iperbole in senso letterale, con avventure mirabolanti ed eccessive, ma anche in termini produttivi, i muscoli, le pettinature, le scenografie, la fotografia, preludio al genere fantasy.

Intervengono:
Prof. Francesco Di Chiara
Prof. Virgilio Ilari
Modera: Marco Merlo, conservatore Museo delle Armi “L. Marzoli”


Francesco Di Chiara
Professore Associato a partire dal maggio del 2015 presso l’Università Telematica eCampus.
I suoi studi sono incentrati prevalentemente sul cinema italiano del periodo postbellico, con particolare riferimento alla dimensione produttiva dell’industria cinematografica nazionale, ai generi cinematografici e ai rapporti di coproduzione tra l’Italia e le nazioni dell’Europa centro-orientale.
Ha collaborato con le riviste «Bianco e Nero» (Centro Sperimentale di Cinematografia, Roma) «CINéMAS» (Université de Montréal), «Iluminace» (Národní Filmový Archiv, Praga) e «Journal of Italian Cinema and Media Studies» (Wellesley College). Fa parte dell’Editorial Board della rivista «Cinéma & Cie» (Università di Udine). È autore delle monografie I tre volti della paura. Il cinema horror italiano 1957-1965 (Ferrara, Unifepress, 2009) e Generi e industria cinematografica in Italia. Il caso Titanus (1949-1964) (Torino, Lindau, 2013). Ha curato insieme ad Alberto Boschi (Università di Ferrara) il volume Michelangelo Antonioni: prospettive, culture, politiche, spazi (Milano, Il Castoro, 2015).


Virgilio Ilari

Già docente di Storia delle istituzioni militari e dei sistemi di sicurezza all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Presidente della Società Italiana di Storia Militare e Direttore di Nuova Antologia Militare. Tra i suoi interessi, il rapporto tra Storia (in particolare Militare) e il Cinema, curando nel 2015, all'interno della collana Quaderni SISM, il volume War Films. Interpretazioni storiche del cinema di guerra, in cui storici militari e storici e critici del cinema si sono confrontati sul binomio guerra-cinema, secondo una prospettiva fortemente multidisciplinare.

Iniziativa a cura di Fondazione Brescia Musei - Nuovo Eden e Museo delle Armi “L. Marzoli”

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria a questo link