Un cinema o forse più.

GENNAIO

19 20 21 22 23 24 25 26 27 28
Seguici su Instagram Seguici su Facebook

da Lunedì 10 Gennaio a Mercoledì 12 Gennaio

VAMPYR

di Carl Theodor Dreyer

Acquista Biglietto
VAMPYR

Un film di
Carl Theodor Dreyer

Con
Sybille Schmitz, Julian West, Henriette Gérard, Rena Mandel

Genere
Horror

Durata
75'

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
19.00 21.00

VAMPYR

Uno dei grandi film della storia del cinema, una delle avventure più enigmatiche e coinvolgenti che gli occhi degli spettatori abbiano mai incontrato. Realizzato da Dreyer nel 1932, all’indomani del capolavoro La passione di Giovanna d’Arco e dell’avvento del sonoro, liberamente ispirato ad alcuni racconti di Sheridan Le Fanu, Vampyr è un film horror, un film fantastico, un film di nebbie, di luminescenze, di poche parole, di terrificanti rumori.
David si ferma per una notte in una locanda e conosce uno strano vecchio che gli lascia un incartamento che gli chiede di leggere dopo la propria morte. Ripreso il viaggio giunge al maniero dell'anziano personaggio ed è testimone della sua morte. Letto il manoscritto scopre l'esistenza di una vampira, certa Marguerite Chopin. Dopo alterne vicende David riesce a sconfiggere il male, colpendo al cuore la vampira con un paletto. Capolavoro pieno di inquadrature mirabili come la soggettiva di David che viene condotto, nella bara, verso la sepoltura.


Con Vampyr, volevo creare sullo schermo un sogno in stato di veglia, e mostrare che l’orrore non risiede nelle cose intorno a noi ma nel nostro subconscio. (Carl T. Dreyer)

Edizione restaurata da Deutsche Kinemathek e Cineteca di Bologna in collaborazione con ZDF/ARTE e Det Danske Filminstitut. Nuova esecuzione della colonna sonora originale di Wolfgang Zeller. Orchestra del Teatro  Comunale di Bologna diretta da Timothy Brock.